Vetrina

Zènìa Editrice

 

 

Un viaggio alla scoperta dell'archeologia

nella Barbagia più autentica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Maria Antonietta Mele

 

Nata nel 1985 da madre fonnese e padre mamoiadino, è laureata e specializzata in Archeologia presso l'Università degli Studi di Sassari. Opera in Barbagia e a Fonni in particolare come guida turistica e operatrice didattica.

 

 

 

 

Un segno indelebile nell'eternità del tempo

 

 

Parlano di noi

 

Pubblicazioni recenti

In vetrina

La spensieratezza della gioventù,

il disagio della protagonista,

la malattia e...

Tutto questo e tanto altro in

Aspettando il sole

 

 

 

 

 

 

 

 

Loredana Dessena

di Orosei (Nu), nata nel 1975,

attualmente vive e lavora a Bitti.

Con Aspettando il sole è al suo esordio letterario.

 

Un’intervista, un viaggio a ritroso nel tempo, che fa rivivere sprazzi di lotta della classe.

Offre uno scorcio di vita barbaricina a partire dagli anni ‘4o. Espansivo nei pensieri, dà agli avvenimenti quei valori universali di ampio respiro, che un tempo si avvicendavano nel paese natìo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Augusto Cuccui

nasce a Ovodda nel 1945 dove vive tutt’oggi.

Esordisce nel 2004 con l’opera Il Sentiero delle Peonie.

Nel 2006 pubblica Dea Madre e nel 2008 il romanzo Il canto delle Sorgenti.

Nel 2011 pubblica con la Zènìa il romanzo storico L’altopiano degli uomini Dei.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sito in lavorazione

Recensioni

 

Eventi